Riserve Naturali - Cluj-Napoca

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili per visitare Cluj-Napoca

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti


Riserve Naturali - Cluj-Napoca

Finatele Clujului grazie alla sua flora estremamente variegata è uno delle più interessanti riserve naturali. Situata a nord della città di Cluj-Napoca e attraversata dalla valle del torrente Valea Calda, si estende su una superficie di 72,5 ettari disegnando un paesaggio accidentato e molto vario. Qui ci sono oltre 450 specie di piante simili a quelle delle steppe del sud dell'Ucraina.

Cheile Turzii (Riserva Naturale)
Fondata nel 1938, la riserva è una dei monumenti naturali più importanti del comune di Cluj. La diversità delle forme del rilievo fornisce le condizioni necessarie per una flora e fauna caratteristiche della zona: aglio selvatico, stanjenelul, varie specie di felci, ecc...

 

Riserva botanica a Suatu
Situata a 26 km da Cluj-Napoca, la riserva occupa una superficie di 4 ettari, conservando veri e propri tesori botanici che hanno attratto l'attenzione degli scienziati fin dal 1911.

Lago Stiucii
Il lago Stiucii, secondo la popolazione locale è un vero è proprio paradosso: le sue acque dolci sgorgherebbero da una antica miniera di sale ormai in disuso. La vegetazione che lo circonda fornire le condizioni necessarie per lo sviluppo di una flora e fauna variegata, fornendo anche un luogo di riposo per gli uccelli migratori.

Riserve ornitologiche del "Lacul si Valea Legii"
Situata nel bacino superiore del fiume Fizes, la riserva è stata dichiarata monumento naturale nel 1967. Si estende su 45 ettari, ed è caratterizzata da numerose valli paludose coperte da zolfo.